CORIGLIANO (CS)

Corigliano non è che un gran villaggio sovrastato da un vecchio castello piazzato sulla vetta di una roccia; ma la sua posizione, il suolo, l'aria profumata che vi si respira, come i suoi prodotti, lo mettono al di sopra di tutte le descrizioni che se ne possono fare. Ogni passo offre un punto di vista sempre più pittoresco, e nello stesso tempo più gradevole, in cui il grazioso è unito al grande, ove i dettagli la disputano all'insieme...Ovunque frutteti agresti irrigati da ruscelli erranti a loro arbitrio, vi fanno crescere le arance all'altezza di querce. E' attraverso questo fogliame fitto di limoni, di melograni e di fichi, che si scorgono furtivamente, tutti i punti di vista della città, che si compone sia con il vasto fondo del mare, sia con le forme larghe e imponenti dell'Appennino gelato. Questo giardino delle Esperidi è tanto gradevole che utile, abbondante e pittoresco... (Dominique Vivant Denon dalle Vedute dell'Abate di Saint-Non).

loading